More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Primo titolo per la ValleBelbo Sport ai Regionali Assoluti

    spot_imgspot_img

    Tre giorni di gare in occasione dei Campionati Regionali Assoluti, un fine settimana estremamente intenso ma altrettanto gratificante per la ValleBelbo Sport che ha inanellato una lunga serie di prove davvero interessanti in un contesto di alto livello tecnico, il tutto suggellato dal primo titolo per i colori arancio-nero.

    A salire sul gradino più alto del podio piemontese è stata Lucia Tassinario, la più veloce dei 50 farfalla in 27”68, crono che vale la medaglia d’oro e il primo titolo regionale assoluto per sé stessa e per il suo team. Lucia allunga la lista di podi e medaglie con una grande prova nei 100 stile libero, gara in cui conquista l’argento in 58”55, un ottimo 50 dorso che grazie ad un miglioramento di mezzo secondo apre interessanti prospettive e nuovi orizzonti in questa specialità e aggiunge in bacheca una preziosa medaglia di bronzo(29”78), un consistente 200 farfalla in cui ottiene ancora una medaglia di bronzo in 2’20”19. Infine, da segnalare anche il quarto posto ottenuto nei 50 stile libero con un crono di tutto rispetto, 26”61.

    Una serie di belle performance culminate con un podio ai Regionali piemontesi per Andrea Randi che conquista la medaglia di bronzo nei 50 farfalla nuotando 25”34; buoni i riscontri nelle finali dei 50 stile libero (5° in 24”26) e dei 100 farfalla (7° in 57”30).

    Regionali da incorniciare anche per Maddalena Bertelli, che, dopo aver vinto la finale giovani dei 100 dorso in 1’08”48 si migliora in prima frazione della staffetta 4×100 mista: il crono di 1’08”06, che denota un grande miglioramento rispetto alla prova individuale, vale il tempo limite per i Campionati Italiani di Categoria.

    Netto progresso anche per Elisa Ferrari nei 50 stile libero che, con un ottimo 27”69, vince la  finale giovani; interessante anche il suo riscontro nei 100 stile libero, 1’01”49, che vale il secondo posto nella finale giovani.

    Bella serie di gare per Laerte Sfolcini: nei 200 misti, 2’20”10, è quinto in finale giovani, nei 100 dorso ottiene il sesto posto in finale giovani in 1’03”69, nei 50 stile libero centra il sesto posto in finale giovani in 25”85 (25”72 in batteria) e nei 100 stile libero è 7° in finale giovani in 56”23.

    Vistoso balzo in avanti per Elisabetta De Santi che trova il guizzo nelle prove della domenica, dopo un ottimo ultimo periodo di allenamento: nei 50 dorso, si prende un bel  7° posto in finale B dei 50 dorso in 31”87 (31”85 in batteria) abbassando di oltre un secondo il personale, mentre nei 100 stile libero migliora di due secondi toccando in 1’01”53.

    Due finali B per Francesca Gallione: nei 50 rana è quinta in 35”70 mentre in quella dei 100 rana è settima in 1’16”94. Infine, Federica Ferraris chiude in ottava posizione la finale B dei 50 farfalla 31”02. In gara al Palazzo del Nuoto di Torino anche Elisa De Muro, Greta Gabutto, Camilla Palumbo, Daniel Argieri, Gabriele Bertoli, Matteo Cresta e Guido Cuniberti Mighetti, Alessandro Mairano e Luca Lovisolo,.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio