dal PiemonteAttualità

Previste precipitazioni anche a quote basse: questa settimana avremo la neve?

Entriamo nell’inverno, fine settimana con possibili nevicate a basse quote. Il passaggio del fronte perturbato resterà piuttosto meridionale e porterà al più qualche pioggia sabato a sud del Po. Con lo spostamento ulteriore della depressione mediterranea verso lo Ionio sulle regioni alpine si afferma un campo di alta pressione, ma lo scorrimento di correnti umide orientali nei bassi strati – prevede la Società Meteorologica Italiana – determina un aumento della nuvolosità tra pianure e primi tratti vallivi. Domani un debole fronte da nord-ovest toccherà l’arco alpino: avremo cielo parzialmente nuvoloso o più nuvoloso tra pianure e colline al mattino e in giornata nubi in aumento; lungo i settori alpini tra Valle d’Aosta e Ossola tendenza a deboli nevicate.

In seguito una saccatura fredda tenderà a portarsi dal Baltico verso le regioni alpine favorendo la formazione di una depressione sul Centro Italia. Con un graduale e generale raffreddamento vi saranno anche condizioni di cielo nuvoloso o irregolarmente nuvoloso con qualche pioggia o pioviggine di modesta entità tra mercoledì e giovedì tra pianure e basso Piemonte. Una depressione atlantica potrebbe, invece, portare una perturbazione tra il 4 e il 6 dicembre con iniziali nevicate fino a quote basse.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button