Presepe al pilone di borgata Tarditi a Montaldo Roero

0
21
Un’immagine dell'iniziativa che ha portato l’atmosfera natalizia nel paese roerino giа noto per il Presepe Vivente, quest’anno “saltato” per l’emergenza Covid

MONTALDO ROERO – Nonostante le difficoltà e il senso di solitudine di un Natale diverso come quello che ci prepariamo a vivere, alcune piccole realtà del nostro territorio si sono impegnate per renderlo più caloroso e conservare un po’ della magia che contraddistingue questo periodo. E’ successo a Montaldo Roero dove gli abitanti della borgata Tarditi hanno realizzato spontaneamente le decorazioni antistanti il Pilone votivo recentemente ristrutturato e sito nella località da oltre duecento anni. Un tam tam telefonico, in pieno rispetto delle norme anti-Covid, ha consentito ai circa trenta abitanti di organizzare a proprie spese la realizzazione di un presepe e di un albero di Natale per valorizzare l’edificio religioso costruito a fine XIX secolo con funzioni propiziatorie dalla popolazione locale. 

Le luci e l’atmosfera creata dalle decorazioni hanno portato gioia e serenità in questo spaccato di Roero già noto per la rappresentazione del Presepe Vivente: nel centro storico di Montaldo infatti, a partire dal 2001 e con la sola eccezione del 2020, ogni dicembre si tiene la tradizionale raffigurazione della nascita di Gesù.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui