Presentato “I fratelli della mano sinistra”

37
I relatori. Alla presentazione del libro

Una storia di magia, masche, mistero nel romanzo di Luciano Bertero, presidente della sezione di Montà dell’Associazione nazionale Carabinieri, che ha scelto proprio la sua cittadina per presentare “I fratelli della mano sinistra”.

Nella chiesa di S. Michele c’è stato un significativo seguito di pubblico per un pomeriggio reso più ufficiale dal saluto dell’assessore Dori Barbero, e arricchito dall’intervento di Donato Bosca e Romano Salvetti. Non è mancata una marca propria dell’Arma: con il saluto della madrina Liliana Chabloz, la quale ha colto il momento per proporre un minuto di raccoglimento in tributo al carabiniere Alessandro Borlengo, originario della vicinissima Canale, scomparso in un incidente stradale mentre era in servizio.