Dal CuneeseAttualità

Premiazione esercitazione internazionale unità cinofile a Fossano, presente la consigliera Giaccardi

La prima edizione “International Search and Rescue Operations” si è svolta dall’8 al 10 giugno

Si è svolta a Fossano dall’8 al 10 giugno la prima edizione di “International Search and Rescue Operations”, l’esercitazione internazionale per le operazioni di recupero e soccorso con unità cinofile, tra le macerie e in superficie. Vi hanno aderito 60 unità cinofile provenienti da tutto il mondo (Italia, Canada, Slovenia, Spagna, Germania, Portogallo e Francia). Alla premiazione dell’evento sabato 11 giugno era presente anche la Provincia rappresentata a Fossano dalla consigliera provinciale Simona Giaccardi.

Organizzata dai volontari Anfi (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, sezione di Cuneo) in collaborazione con il Coordinamento provinciale di Protezione civile, la manifestazione ha coinvolto, oltre al campo base di Fossano, altri territori della zona tra Centallo, Boves, Busca e Magliano Alpi. Le squadre, ciascuna composta da sei unità cinofile, si sono cimentate nella ricerca di persone scomparse in macerie (edifici abbandonati) e in superficie (boschi e ambienti rurali). Al momento del ritrovamento del “disperso” le squadre hanno effettuato una simulazione di recupero e messa in sicurezza dell’infortunato. Come atto conclusivo una simulazione in notturna di ricerca in macerie su una superfice molto ampia per il Trofeo in ricordo dei cinofili della Guardia di Finanza Leonardi e Valdata, deceduti in servizio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com