ALBAAttualità

Premiati lavoratori e studenti per la “Fedeltà al settore edile”

Sabato 18 maggio, la sala Ordet di Alba ha ospitato l’annuale cerimonia di premiazione della Cassa Edile della provincia di Cuneo, insignendo del premio “Fedeltà al Settore Edile” i lavoratori che hanno tagliato il traguardo dei 25 e dei 30 anni di attività. La Cassa Edile di Cuneo raggruppa oltre mille aziende di tutto il territorio provinciale. La cerimonia ha rappresentato anche l’occasione per fare un punto sull’attuale situazione di questo importante settore. «Dopo un periodo contraddistinto da un calo del numero di iscritti – ha spiegato il presidente Luca Barberis – nei primi sei mesi dell’anno edile, ossia da ottobre 2018 a marzo 2019, abbiamo registrato un aumento di aziende iscritte rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questo significa che, nonostante la crisi, le imprese del cuneese hanno fatto registrare una piccola ma importante crescita. Risultati migliori dei dati nazionali dichiarati dalle altre Casse Edili d’Italia, e quindi ancora più soddisfacenti. Per il sindaco albese Maurizio Marello: «Questo dato di crescita rappresenta un importante segnale sulla ripresa del settore edile nell’albese e in tutta la provincia di Cuneo». Nel corso della cerimonia, le luci dei riflettori sono stati puntati infine su 97 studenti, lavoratori o figli di lavoratori del settore edile, chiamati sul palco per ricevere un sussidio di studio per i lodevoli risultati scolastici. Premio Fedeltà 30 anni Giuseppe Andaloro (Alba); Vincenzo Bartucca (Grinzane Cavour); Nicola Capece (Clavesana); Rosario Fanzone (Guarene); Ignazio Guastella (Canale); Enrico Lovesio (Pezzolo Valle Uzzone); Luciano Marengo (Ca­stiglione Falletto); Edoardo Ponzone (Diano); Michelangelo Pulitano (Govone); Rocco Rasulo (Piobesi); Giuseppe Rizzo (Canale); Sergio Salvatico (Mombasiglio); Giuseppe Sandri (Monteu Roe­ro); Giuseppe tedesco (Alba). Premio Fedeltà 25 anni Ammar Boudhiba (Grinzane Cavour); Silvano Castagneto (Lequio Berria); Ezio Colombo (Alba); Claudio Conterno (Monforte); Mohamed Galla (Alba); Ardian Korbi (Alba); Mohamed Loudiy (Castagnito); Giulio Marucco (Monteu Roereo); Giovanni Mazzarisi (Alba); Rosario Pesce (Bra). Studenti premiati per i meritevoli risulati conseguiti Sara Bartucca (Grinzane Cavour); Anastasia Aleksova (Santo Stefano Belbo); Siham Boukhalfa (Alba); Chiara Chiesa (Monticello); Giulia Chiesa (Monticello); Michela Chiesa (Monticello); Stefania Contratto (Narzole); Ermelinda Doci (Bra); Kristian Doci (Bra); Sandra Doci (Bra); Amaya Gesualdi (Sommariva Perno); Joy Lael Gesualdi (Sommariva Perno); Lilia Grasso (Corneliano); Laura Lengu (Cortemilia); Lucia Olivero (Grinzane Cavour); Martina Panero (Bra); Sara Pulitano (Govone); Amin Razeg (Alba); Samira Razeg (Alba); Alessandro Romano (Alba); Laura Salvatico (Mombasiglio); Simone Salvatico (Mombasiglio); Aurora Santoro (Carrù); Antonio Sarafimov (Magliano Alfieri).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com