ROERO NORDROEROMonteu RoeroAttualità

Premiati i donatori di sangue Fidas a Monteu Roero

Festa grande, a Monteu, per i donatori di sangue della Fidas capitanati da Bartolomeo Buso: che, dopo un biennio di pandemia e di stop alle celebrazioni (ma mai ai prelievi: quelli sono sempre proseguiti con impegno e risultati), è tornata a ritrovarsi per il proprio “compleanno” in una storia che prosegue sin dalla fondazione risalente al 1968. L’evento è stato anche occasione per omaggiare i soci benemeriti, a partire dai nuovi donatori dell’ultimo triennio: Lorenzo Buratto, Carla Lodovica Fantino, Marisa Defilippi, Silvano Ferrero, Letizia Saluto, Alberto Casarin, Giuseppe Negro, Michael Occhetti, Giuseppe Baravalle, Federico Galli, Massimo Galli, Manuel Zappino, Dennis Maraventano, Fabio Manciucca e Monica Casetta. Il diploma per le 6-8 donazioni è spettato a Monica Montanaro, Andrea Bellocchia, Alex Bertero, Maria Margherita Colomba, Mario Bordon, Serena Fassino, Silvano Ferrero, Roberto Priolo, Carla Lodovica Fantino, Lorenzo Buratto, Michael Occhetti, Marco Parusso e Manuel Zappino: distintivo in bronzo per le 13 e 16 donazioni, invece, a Giulia Bordone, Luisa Bordone, Bruna Occhetti, Anna Servetti, Alberto Casarin, Federico Marucco, Alex Bertero e Mario Bordone. Distintivo d’argento per le 20-24 donazioni a Marco Gatto, Alessandro Gregorio, Elena Rebuffo, Giorgio Reita, Franco Boglione e Alberto Casarin: prima medaglia d’oro invece, per i 50 prelievi, a Valter Borio, Aldo Occhetti, Paolo Rosso e Carlo Ferrero. Seconda medaglia d’oro per le 75 donazioni a Domenico Bordone: terzo oro infine, per la quota delle 100 donazioni, a Giuseppe Baravalle.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com