BRAAttualità

Preghiera interreligiosa in via Principi a Bra ha alzato in cielo un grido contro la guerra

E’ stato intitolato “Il grido della pace” l’incontro che a Bra lo scorso venerdì sera ha visto partecipare musulmani, cristiani cattolici e ortodossi: insieme per chiedere a Dio la fine delle guerre che insanguinano il mondo, ciascuno secondo la propria fede. La preghiera interreligiosa si è svolta in via Principi di Piemonte. Hanno organizzato l’Unità pastorale 50, l’associazione degli immigrati senegalesi Asbarl, “Al Wanda – L’unità” altra organizzazione islamica, e la Parrocchia ortodossa di S. Caterina. Aper­tosi con la simbolica accensione di un braciere, al rito hanno preso parte anche i il sindaco e altre autorità comunali.

 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button