ALBACultura e Spettacoli

Posticipato a martedì 5 aprile lo spettacolo con Veronica Pivetti al Teatro Sociale di Alba

ALBA – Martedì 5 aprile alle ore 21.00, la rassegna di prosa del Teatro Sociale “G. Busca” ospita lo spettacolo Stanno sparando sulla nostra canzone, inizialmente programmato sabato 2 aprile.

Una black story musicale ambientata nell’America degli anni Venti in pieno proibizionismo, quando la malavita prosperava e con essa un folto numero di spregiudicati. Veronica Pivetti è Jenny Talento, fioraia solo di facciata, in realtà venditrice d’oppio by night che finisce col cedere alle avances di un giovane e inesperto giocatore di poker, Nino Miseria. Rapita dalla passione, Jenny si lascerà trascinare in un mondo perduto di criminalità, amore e gelosia fino a quando non si troverà a dover fare i conti con la restituzione di un vecchio debito, contratto proprio dal suo amante.

Uno show dalla colonna sonora travolgente con le canzoni di David Bowie, Gianna Nannini, Tina Turner, Tiziano Ferro, Renato Zero… e con una spiritosa Veronica Pivetti, accompagnata sulla scena da Cristian Ruiz e Brian Boccuni.

I biglietti già acquistati rimangono validi per la nuova data.

I biglietti della stagione 2021/2022 sono in vendita:

  • al botteghino del teatro (Piazza Vittorio Veneto 3 – Alba)  il giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e nei giorni di programmazione di spettacolo a partire da due ore  prima dell’inizio dell’evento.
  • nei punti vendita del Circuito Piemonte Ticket (ad Alba Libreria La Torre – via Vittorio Emanuele 19/g – tel. 0173/33658). L’elenco completo dei punti vendita è sul sito www.piemonteticket.it. Nei punti vendita viene applicato il diritto di prevendita e la commissione.
  • On line sul sito www.ticket.it.

I biglietti possono anche essere prenotati mandando una mail a biglietteria.teatrosociale@comune.alba.cn.it e ritirati al botteghino il giorno dello spettacolo.

I pagamenti potranno essere effettuati con le seguenti modalità: bancomat o sistema di pagamento online della Pubblica Amministrazione-PagoPa (non saranno accettati contanti).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button