More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    “POS: i costi delle commissioni sono davvero insostenibili?” Un incontro nella sede di Confcommercio Cuneo

    spot_img
    Le questioni sul POS e dei relativi costi delle commissioni sui pagamenti con bancomat e carta di credito sono sempre state parecchie, tuttavia la tendenza verso l’omnicanailtà e lo sviluppo delle nuove tecnologie evidenzia opportunità di crescita e allo stesso tempo di risparmio dietro l’adozione di sistemi di pagamento digitale”: lo afferma Luca Chiapella, presidente Confcommercio Imprese per l’Italia di Cuneo. “In generale i commercianti, gli esercenti e i professionisti si sono lamentati spesso del costo delle commissioni bancarie applicate ai pagamenti con il POS o altri strumenti digitali, ma i costi delle commissioni sono realmente così insostenibili? Quali sono i potenziali vantaggi e le opportunità con l’adozione di sistemi di pagamento digitale?”: questi i quesiti posti da Chiapella in un comunicato stampa diffuso dalla Confcommercio provinciale lo scorso venerdì 3 febbraio.
    Per dare una risposta concreta a queste domande – prosegue Chiapella – Confcommercio  Cuneo unitamente alle territoriali di Carrù, Ceva, Mondovì e Saluzzo ha organizzato un incontro informativo, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, dal titolo ‘Carta o bancomat – Ma quanto mi costi?’ che avrà luogo mercoledì 8 febbraio nel salone polivalente ‘A. Della Torre’ presso la sede Confcommercio Cuneo (Via A.Avogadro, 32 – Cuneo). L’incontro sarà strutturato in due appuntamenti, nello specifico in orario 14–15.30 si affronterà il discorso con le attività di Commercio e Servizi, proseguendo in orario 15.30–15.30 con le attività di Somministrazione”.
    Continua Chiapella “L’obiettivo di questa iniziativa è affrontare insieme ai nostri associati il tema dei pagamenti digitali con un focus sulle diverse soluzioni disponibili attualmente e un’attenzione ai costi di installazione, mantenimento e funzionamento dei dispositivi”.
    In Confcommercio vogliamo supportare i nostri associati – conclude Chiapella – nella loro operatività quotidiana, affrontando con serietà e professionalità le tematiche che a vario titolo interessano gli imprenditori, proponendo loro incontri, analisi e soluzioni reali affinchè il nostro prezioso tessuto produttivo possa continuare nella sua crescita”.
    L’incontro prevede conferma di partecipazione entro martedì 7 febbraio 2023 contattando la segreteria telefonicamente al numero 0171 604 125 o per e-mail c.massa@confcommerciocuneo.it.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio