Pomeriggi in musica nel mese di Agosto a Murazzano

Proseguono a Murazzano gli appuntamenti della rassegna “Pomeriggi in musica”, in programma fino al 1° settembre alle 17 nel Santuario Beata Vergine di Hal.  Il cartellone (modificato rispetto a quanto annunciato la scorsa settimana) propone i seguenti spettacoli.  Il 4 agosto è atteso il Quartetto Olandese, composto da Davita Laseur (violino), Thomas Hamberg (violino), Lieke Bienfait (violoncello) e Monica Ofana (pianoforte). L’ensemble proporrà brani di  Quantz, Bach, Pugnani, Kreisler, Haydn, Saint Saens, Haendel, Gluck e Piazzolla. L’11 agosto il Trio Artemisia composto da Mario Giovedì (violino), Rike Rennertz (violoncello) e Sabine Fischer suonerà composizioni di Vivaldi, Hummel, Kleinheinz e Beethoven. Nello spettacolo del 18 agosto sarà il Trio Tanaro con Ilona Waidosch  (mezzo-soprano), Berthold Mai   (pianoforte e organo) e Hertha Rosa-Her­seni  (violoncello) ad eseguire arie di Vivaldi, Locatelli, Cassadò, Albeniz, Verdi, Chopin, Mompou, Offenbach, Milhaud e Gounod.  Sarà Gabriella Settimo la protagonista dello spettacolo del 25 agosto. Il soprano accompagnato da Anna Salvano  (flauto traverso) e Giacomo Bar­be­ro (pianoforte e organo) intoneranno pezzi di Frescobadi, Franck, Gounod, Massenet, Haendel, Mascagni, Puccini, Fumagalli, Ravel, De Curtis, Rota, e Morricone. La rassegna si chiuderà il 1° settembre con i Belaben 2.0. Nel giardino di Palazzo Tovegni, ci sarà l’esibizione di questo gruppo di tante persone-idee-strumenti che dà un suono popolare, emotivo, magico a canzoni del proprio repertorio e prese in prestito. Protagonisti saranno Fabrizio Peirone  (fisarmonicista-voce-cantautore). Piercarlo Ambrogio  (chitarra acustica), Paolo Gaiero (tromba-flauto), Martina Mancardi (voce), Edwin Roà (cahon e percussioni), Nicola Bocca (basso elettrico, contrabbasso), Giancarlo Abaldo (batteria), Pierfranco Viviano (fonico).  Vista la capienza ridotta del Santuario, l’accesso sarà garantito fino ad esaurimento dei posti. Ingresso gratuito.