PocapagliaROERO SUDROEROAttualità

Pocapaglia: Un piano per risistemare le frane

Si vuole mettere in sicurezza la via Umberto I e la strada San Giacomo

Pocapaglia spera nella Regione Piemonte per risolvere altri movimenti franosi che mettono a rischio le viabilità in paese. Si tratta in particolare di via Umberto I e di strada San Giacomo. Per una loro messa in sicurezza, la Giunta diretta dal sindaco Antonio Luigi Riorda nei giorni scorsi ha modificato il programma delle opere pubbliche 2022-2024 inserendo uno studio di fattibilità tecnica ed economica. Lo studio è stato affidato all’ing. Rossana Appendino di Alba. Serve a far concorrere il paese delle rocche a una manifestazione d’interesse della Regione per la presentazione di piani d’intervento sull’assetto idrogeologico del territorio. La Giunta nell’approvare l’elaborato ha precisato che le opere in oggetto «non possono essere ulteriormente scomposte in lotti di affidamento, in quanto costituenti un unico non ulteriormente suddividibile senza compromettere l’efficacia complessiva». Ora, come sempre, lo scoglio da superare è di natura economica. L’ing. Appendino ha stimato un fabbisogno di 240mila euro. Soldi che Pocapaglia auspica possano arrivare in contributo da Torino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com