PocapagliaROERO SUDROEROAttualità

Pocapaglia: passaggio a livello di Macellai: accordo con Rfi per eliminarlo

Le Ferrovie hanno un piano di riassetto, serve investimento da 1,2 milioni di euro

POCAPAGLIA – Accordo tra Comune di Pocapaglia e Rfi (Reti ferroviaria italiane) per il problema del passaggio a livello in frazione Macellai. Sarà eliminato, come da tempo chiede l’Amministrazione civica per risolvere i disagi al traffico su gomma in un’area densamente popolata e sede di diverse attività produttive. I tempi non si annunciano brevi. Rfi ha infatti presentato solo un proposito di generale risistemazione dell’area su cui insiste la tratta ferrata Cavallermaggiore-Cantalupo tra i territori di Pocapaglia e S. Vittoria d’Alba. In adiacenza al sottopasso stradale al km 71+717, se ne dovrebbe costruire uno pedonale per eliminare i rischi derivanti dall’utilizzo promiscuo (auto, persone, biciclette) dell’esistente, mentre una nuova strada “bianca”, non asfaltata, verrebbe realizzata dalle Fs e ceduta in carico, per la manutenzione, al Municipio. In totale si prevede un investimento di 1.270mila euro. Rfi cofinanzierebbe, Pocapaglia si è detta pronta a fare la propria parte nei limiti del bilancio, sperando nel cospicuo sostegno della Regione Piemonte competente in materia di trasporto pub­blico locale.

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button