PocapagliaROERO SUDROEROAttualità

Pocapaglia: Il vecchio asilo sarà scuola Primaria e mette… il cappotto

92mila euro stanziati dal Municipio, da Stato oltre 2,5 milioni per l’Infanzia a Macellai

Anche la scuola dell’Infanzia “San Callisto” di Pocapaglia mette… il cappotto. I lavori di installazione di un involucro coibentante sulle pareti esterne dell’edificio didattico, situato sulla piazza Principessa Maria Pia nel centro storico del paese, sono stati definitivamente affidati dal Comune a una ditta di Morozzo, la Edile Sanino Srl. L’importo d’aggiudicazione ammonta a 92.682,11 euro. Soldi che l’Amministrazione punta a recuperare nel tempo riducendo le bollette del riscaldamento grazie alla migliorata resa termodinamica del­­l’edificio. Il plesso “San Callisto” è destinato in futuro a ospitare le classi della Primaria, dopo che sarà pronto un nuovo asilo unificante tutte le sezioni pocapagliesi in frazione Macellai. Ridimensionato su richiesta dal Ministero, il progetto ha ottenuto un finanziamento Pnrr da 2.550.000 euro. Il sindaco Antonio Riorda ha confermato che la costruzione avrà spazio per 75 alunni e sorgerà in strada Valle, sito scelto dalla maggioranza ma contestato come inadatto dalla minoranza consiliare e da una petizione.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button