More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Piobesi d’Alba, arrivano i nuovi contatori della luce: ecco come riconoscere gli operatori

    spot_imgspot_img

    PIOBESI D’ALBA – Dopo il gas, è il momento della luce. Entro il mese di maggio E-Distribuzione procederà all’installazione dei contatori elettronici di seconda generazione. Questo vuol dire che i piobesini troveranno sull’uscio di casa alcuni tecnici di una società incaricata, che provvederanno alla sostituzione dei vecchi dispositivi. Come si potranno riconoscere questi operatori, senza il rischio di incappare in possibili (e temibili) truffe?

     

    Tutti gli operatori dell’impresa saranno provvisti di tesserino di riconoscimento e di un attestato sottoscritto da E-Distribuzione, che confermerà il rapporto contrattuale con l’impresa e, di conseguenza, di ogni singolo tecnico. Ad ulteriore tutela della popolazione, l’identità dell’operatore potrà anche essere accertata chiedendo all’operatore di generare un codice pin che, chiamando il numero verde 803 500 (selezionare tasto 4) oppure utilizzando il servizio dedicato su App o sul sito web di E-Distribuzione, consentirà di acquisire i dati anagrafici dell’incaricato alla sostituzione.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio