Piano-led: si continua con l’asse di via Roma

144
Risparmio ed efficienza. Dai nuovi lampioni (foto di repertorio)

“Sì”, a Castellinaldo d’Alba, a una nuova azione di revisione degli impianti di illuminazione pubblica.

Nel segno del risparmio energetico, si proseguirà con una linea già adottata in questi anni dall’Amministrazione comunale: puntando sugli impianti a Led. «Che oltre ad un consumo ridotto di energia – dice il sindaco Giovanni Molino – garantiscono anche una lunga durata delle lampade con notevoli vantaggi di manutenzione».

Il piano, stavolta, è della portata di 38mila euro: contemplando la trasformazione di cinque lanterne a doppio braccio e la sostituzione dell’attuale impianto ai vapori di sodio della parte a monte di via Roma. Il tutto sostituendo gli attuali otto punti luce con lanterne dello stesso tipo di quelle  già in funzione nella parte a valle dello stesso segmento viario, anch’esse con armatura a Led. L’auspicio è che l’investimento si ripaghi con i minori costi gestionali e sui consumi relativi.