More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Pericolo valanghe 3-Marcato sulle zone di confine nord-occidentali

    spot_imgspot_img

    La settimana è stata caratterizzata da temperature più fresche della media del periodo e da condizioni meteo dinamiche, che hanno visto alternarsi periodi sereni a rapide perturbazioni.
    Le nevicate, a tratti accompagnate da neve pallottolare, sono state più significative sui settori di confine settentrionali e occidentali.

     

    Il manto nevoso, grazie ai cicli di fusione e rigelo, presenta in generale condizioni primaverili; solo alle quote elevate e in ombra mantiene caratteristiche più invernali.
    Le nevicate recenti determinano una locale instabilità per la presenza di accumuli, generalmente ben identificabili ma potenzialmente suscettibili anche al distacco da parte del singolo sciatore.

    Per seguire gli aggiornamenti vi invitiamo alla lettura del bollettino valanghe e del blog sul sito di AINEVA.

    E’ disponibile il nuovo video bollettino valanghe con le osservazioni raccolte sul campo durante i sopralluoghi di questa settimana.

    Per il fine settimana è atteso tempo variabile, con Zero termico che si alzerà fino a 2700-3000m e qualche debole nevicata in quota.
    Il grado di pericolo valanghe è 3-Marcato sulle zone di confine nordoccidentali e compreso fra 2-Moderato e 1-Debole sui restanti settori.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio