Per la Fiera del Tartufo siamo all’ultimo atto

0
87

ALBA – La lunga cavalcata volge al termine. Siamo entrati nell’ultima settimana di Fiera. Il 3 dicembre si spegneranno i riflettori sulla grande rassegna d’autunno e si penserà soltanto più al Natale. Cosa ci riserva il programma? Andiamo a scoprirlo.

 

Il Mercato Mondiale del Tartufo e gli stand di Alba Qualità saranno aperti dalle 9.30 alle 19 nelle giornate sabato 2 e domenica 3 dicembre. L’ultima parata di chef ai fornelli vedrà la presenza domenica 3 dicembre di Luigi Taglienti del ristorante IO di Piacenza. Nei cooking show della Sala Beppe Fenoglio, spazio a Michele Minchillo del Vitium Restaurant di Crema (sabato alle 11), Massimo Musso del Ristorante Albergo Ca’ Vittoria di Tigliole d’Asti (sabato alle 18), Giuseppe Daniele del ristorante Unitum di Seregno (domenica ore 11) e Luigi Taglienti (domenica ore 18).

Sabato e domenica si tornerà al Museo Eusebio per l’analisi sensoriale del tartufo nei consueti orari: 11, 15 e 17. Confermate anche le Wine Tasting Experience, che si terranno sabato e domenica alle 15.30 e 17.30 nella sala dei Mondi e saranno dedicate ai Volti del Nebbiolo. Sabato 2 alle 15 in Sala Beppe Fenoglio ci sarà anche l’Atelier della pasta fresca, mentre domenica alle 15 è previsto Pasta, tartufi e magia. Confartigianato Imprese Cuneo e il Cuoco artigiano Manolo Allochis di Roddi propongono un interessante workshop dove uno dei piatti più tipici del territorio piemontese e cuneese, la pasta, si sposa con il “re” della fiera, sua maestà il Tartufo Bianco d’Alba. Sarà ancora Confartigianato Cuneo a presentare in piazza Duomo il Villaggio dei Creatori di Eccellenza, aperto nel pomeriggio di sabato e tutta la domenica. Sempre presente anche il Mercato della Terra Slow Food, che si terrà in piazza Pertinace sabato dalle 9 alle 13 e domenica dalle 9 alle 20. Ricordiamo infine Alba Truffle Bimbi, dedicato al gioco educativo e alla cultura dell’ambiente, che sarà allestito nel Palazzo Mostre e Congressi di piazza Medford. Ogni dettaglio e tutti gli aggiornamenti sono disponibili su www.fieradeltartufo.org.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui