Dal SavoneseAttualità

“Pentaclub”, cortometraggio girato fra Cairo e Camerana

La società di produzione “Epica Film” di Torino ha concluso le riprese di “Pentaclub”, un cortometraggio per la regia di Roberto Strazzarino girato tra Cairo, il centro storico di Millesimo e Camerana. I cinque protagonisti sono attori non professionisti della zona; la troupe è in gran parte composta da residenti cairesi, con il prezioso contributo di maestranze e capi reparto provenienti da Torino. Il comune di Cairo ha garantito sostegno e supporto logistico al progetto: per più di una settimana la città sarà riportata indietro nel tempo, agli anni delle contestazioni studentesche, sulle note delle canzoni dei Beatles.  La trama è incentrata sulle vicende di cinque ragazzi che varcano il confine del territorio in cui spadroneggia la terribile banda rivale per realizzare il loro sogno: raggiungere il cinema del vicino quartiere. Un cortometraggio d’avventura, d’amicizia e di piccoli atti di ribellione che segna la fine dell’infanzia e l’inizio dell’età matura. Giò, Delfo, Max, Ricky e Paolo in un pomeriggio d’estate impareranno a maneggiare una pistola, a fidarsi l’uno dell’altro, ma, soprattutto, a diventare amici. Cairese, 68 anni, figlio di genitori che lavoravano nella fabbrica italiana di pellicole “Ferrania”, Strazzarino è filmmaker autodidatta. Nel 1978 ha realizzato il lungometraggio L’Ora di Carlo interamente girato a Cairo e con protagonisti tutti cairesi. Ora, si dedica a tempo pieno alla sua vera professione: il cinema. Ha frequentato corsi di cinema a Roma, e a Torino. Nel 2019 si è iscritto alla New York University dove ha seguito il corso Sight and Sound Filmmaking.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com