BRA

Pedalare in salute e rispettando l’ambiente: a Bra con Bicicincittà

Uisp e Lilt hanno promosso domenica scorsa l’edizione 2019 di Bicincittà, l’ormai classico appuntamento di fine scuola con la mobilità sostenibile e il movimento salutare a Bra.

Ancora una volta, la pedalata di 16 chilometri tra il centro cittadino e le frazioni della piana rurale è stata dedicata alla memoria di Simone Mallardo. I suoi familiari e amici hanno messo in palio una bicicletta e tra caschi da bici con una trentina di premi dell’estrazione collegata alle iscrizioni. Parte del ricavato andrà a sostenere un progetto di manutenzione, con l’installazione di una recinzione perimetrale, di un parco giochi braidese.

I volontari della Lilt (Lega italiana lotta contro i tumori) hanno offerto il rinfresco a metà e fine percorso e ricordato i servizi di prevenzione offerti dalla loro sede in via Magenta.

Presenti alla partenza dalla scuola “Mosca” anche i nuovi e riconfermati amministratori comunali vincitori delle recenti elezioni, con il sindaco Gianni Fogliato che ha dato il via liberando in cielo una colomba. «Abbiamo scelto questo gesto – ha spiegato Mariella Marengo di Uisp – piuttosto del lancio di palloncini, che inquinano l’ambiente».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button