Passaggio di consegne per il Panathlon Alba

alba Panathlon @ilcorriere.net

1) passaggio1

La sala del ristorante “Vecchio Gallo” di via Cavour era gremita di soci del Panathlon Club di Alba, giovedì 21 gennaio, per l’assemblea che ha salutato Giulio Abbate, presidente al termine del suo mandato quadriennale, e applaudito Paolo Zoccola, nuova guida dell’associazione per il biennio 2016/2017.

Abbate rimarrà comunque all’interno del direttivo come past president, continuando a contribuire alle attività organizzate dal club anche nei prossimi anni.

In nuovo consiglio, rinnovato per l’occasione, vede alla vicepresidenza Ennio Chiavolini e Giorgio Sordo, come segretario e addetto stampa ci sarà Claudio Agosti, come tesoriere Gianfranco Filippi e come cerimoniare Antonio Zerrillo; gli altri consiglieri sono Massimo Casagrande, Ercole Fontanone e Vincenzo Pizzorni. A Marco Ansaldi è stata rinnovata la presidenza del collegio dei revisori dei conti, coadiuvato da Paolo Custodero e Marco Schellino, mentre il collegio arbitrale sarà presieduto da Massimo Corrado, con membri effettivi Olinto Magara e Mario Rolando. Alida Camera e Jean Pierre Studer saranno i referenti per lo sport femminile e per il fair play.

Un momento di commozione e gratitudine ha accompagnato la consegna a Giulio Abbate di una targa di benemerenza in ringraziamento del lavoro svolto con passione e totale dedizione nel suo doppio mandato di presidenza, appena concluso.

La serata è stata anche l’occasione per salutare l’ingresso di due nuovi soci: Valter Bera, imprenditore agricolo di Neviglie, e Giovanni Barbero, imprenditore nel settore chimico.

Nelle foto alcuni momenti della serata.

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X