ALBAAttualità

Passaggio di consegne allo Zonta Club di Alba

Si è svolta a Montà la conviviale dello Zonta Club Alba Langhe Roero con la chiusura del biennio 2021-22 guidato dalla Presidente Manuela Lanzone e il passaggio delle consegne alla nuova Presidente Mara Demichelis. Si è concluso un biennio molto difficile, caratterizzato da eventi drammatici: la pandemia, la caduta dell’Afghanistan nelle mani dei talebani, la guerra in Ucraina. Zonta Club, nonostante le difficoltà dovute all’isolamento, ha portato avanti con impegno la missione di Zonta International. La Presidente uscente ha condiviso con gli ospiti presenti le attività e gli obiettivi raggiunti nel biennio. Ha evidenziato come il Club, oltre a sostenere i service di Zonta International, che sta facendo per le donne e le ragazze di tutto il mondo attraverso progetti internazionali e premi educativi, si è distinto nel promuovere diverse attività di servizio e advocacy sul territorio. In particolare, sono state promosse varie attività per progetti in favore delle donne afghane, tra cui una raccolta fondi in collaborazione con il Brand Elena Mirò della Miroglio, e il sostegno all’U­craina. Sono state quindi presentate le socie che ricopriranno cariche di responsabilità: Ivana Sarotto (Governor del Distretto 30), Luciana Adriano (tesoriera, Chair Conferenza del Distretto 30 e Consigliera nel Board di Zonta Italia), Agata Comandè (Chair Commissione Nomine d’Area). La serata si è conclusa con la cerimonia del passaggio di consegne alla nuova Presidente, l’Avv. Mara Demichelis, stimata professionista albese, da tempo attiva nella difesa dei diritti delle donne.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com