I parchi gioco saranno più a misura di disabile

153
Un giardino con giochi per bambini. A Cherasco

Una risistemazione di parchi gioco e spazi verdi pubblici dedicati allo svago dei cittadini più piccoli. Intende metterla in campo l’Amministrazione civica di Cherasco per adeguare spazi e attrezzature ludiche, rendendo entrambi meglio accessibili e fruibili anche dai bambini diversamente abili.

Palazzo Civico ha deciso di dare priorità all’area giochi presso i bastioni del centro storico e a quella presso il centro anziani, sempre nel capoluogo. La precedenza è stata motivata con il fatto che entrambe si trovano «in punti strategici di particolare afflusso». Per ottenere in co-finanziamento le risorse economiche necessarie, Cherasco parteciperà a un apposito bando emesso dalle Fondazione della Cassa di Risparmio di Cuneo. Il progetto stima un fabbisogno di 23.684,83 euro. Ai bastioni si poserà una pavimentazione anti-trauma, un’altalena sarà dotata di seggiolino per disabili, saranno installati un gioco a molla e uno a corda (piramide ottagonale). Idem presso il centro anziani. Ancora ai bastioni, il piccolo parco verrà recintato con una staccionata in legno. (R. Z.)