ALBALANGA DEL BORMIDACortemiliaLANGHEPallapugnoSPORT

Pallapugno serie A: venerdì sera il bis contro Marchisio Nocciole di Cortemilia

Venerdì sera andrà in scena il secondo atto della grande sfida tra Marchisio Nocciole Cortemilia e Pallapugno Albeisa.

All’andata l’avevano spuntata i biancorossi nel finale (9-6), complice l’infortunio di Massimo Vacchetto che non aveva potuto disputare gli ultimi giochi.

Questa volta la formazione albese vuole dimostrare che la vittoria dell’andata non è stata soltanto un caso e può credere nel colpo esterno grazie alla grande condizione. Infatti nell’ultima giornata il 9-0 ai danni di Paolo Vacchetto ha fatto vedere una scintillante formazione del D. T. Raimondo.

Massimo Vacchetto comunque ha dimostrato di essere a sua volta in grande spolvero con un cammino quasi immacolato a sua volta, eccezion fatta proprio per la sconfitta dell’andata, durante la quale aveva impensierito a lungo la compagine albese.

Venerdì sera sarà di sicuro un’altra partita, a riaccendere la rivalità infinita anche tra i due campioni Vacchetto e Campagno, che vorranno essere protagonisti della Serie A Banca d’Alba Egea fino in fondo.

La strada per arrivare al termine del campionato è ancora lunga, ma la sfida di venerdì può essere uno snodo importante, anche dal punto di vista mentale, per far capire all’avversario chi adesso sia in miglior forma.

Ufficio Stampa Pallapugno Alba

Pietro Battaglia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button