ALBAPallapugnoSPORT

Pallapugno Serie A – Altra buona prova per l’Albeisa, ma sfugge ancora la vittoria

La Canalese di Marco Battaglino passa al Mermet, dopo una gara equilibratissima che tuttavia la Pallapugno Albeisa si fa sfuggire nel finale. Con quattro giochi di fila gli ospiti si impongono 6-9, un risultato in troppo netto per l’equilibrio in campo del match.

La Canalese arriva in palla a questa sfida, ma la quadretta albese combatte sin da subito ed è grande equilibrio. Si parte già con una caccia unica al primo gioco e l’intra di Battaglino vale lo 0-1. L’equilibrio prosegue, Alba va sul 40-30, ma dopo uno strano flipper sul “davanzale” a fondocampo Battaglino trova il 40-30. Ci pensa Bolla a fermare il pallone successivo davanti alla caccia: 1-1!

Nei due giochi seguenti fioccano i falli. Prima per due volte li commette la formazione ospite, i locali ne approfittano trovano il 2-1, ma restituendo poi la cortesia con due falli nel gioco seguente (2-2).

Il parziale seguente inizia benissimo per i biancorossi, con una gran giocata di Rey per l’intra del 30-0. Ci sono altre due cacce ottime per Alba, che però spreca e regala il 2-3 a Canale.

Campagno reagisce, batte forte e si prende “a zero” il 3-3. I due giochi che seguono sono invece equilibrati, ma la spunta la quadretta di Battaglino e all’intervallo scappa a +2 (3-5).

Alba esce decisa dagli spogliatoi, grandi giocate di Campagno e Rey permettono di inanellare tre giochi di fila per l’incredibile sorpasso: 6-5! L’inerzia è tutta locale, ma come successo nella scorsa gara in casa non arriverà più nessun punto per i locali. Dal 6-6 i biancorossi sprecano un’ottima caccia sul finire del parziale successivo e sono in svantaggio 6-7.La storia si ripete sul 6-8, con il 30-15 albese e una buonissima caccia, che però non viene conquistata. Vince allora Canale per 6-9.

Per la Pallapugno Albeisa è stata un’altra buona prova, giocata alla pari nonostante le attenuanti dello stato di forma e soprattutto della classifica che pesa. La vittoria sfugge per poco, ma l’obiettivo e muovere la classifica già dalla prossima trasferta con l’Imperiese.

Anche in questa occasione c’è comunque stata un’ottima presenza di pubblico!

Ufficio Stampa Pallapugno Alba

Pietro Battaglia

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com