LANGA DEL BORMIDACortemiliaLANGHEPallapugnoSPORT

Pallapugno: Il Marchisio Nocciole Cortemilia si laurea campione d’Italia

DOGLIANI – Cortemilia vince la sfida scudetto disputata oggi pomeriggio a Dogliani. Scudetto numero sette per Massimo Vacchetto e terza vittoria nella storia dei colori gialloverdi. Lo scudetto numero 100 della Pallapugno è stato assegnato davanti a 1.500 spettatori presenti alla “bella” disputata contro L’Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese di Federico Raviola. La compagine di Vacchetto si è imposta 11-9 dopo avere vinto la finale di andata 11-6, perdendo la gara di ritorno 10-11.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button