ALBAPallapugnoSPORT

Pallapugno: i verdetti dell’ultima giornata della regular season di serie A

Roero Isolamenti Canalese, Araldica Castagnole Lanze e Acqua San Bernardo Subalcuneo raggiungono Nocciole Marchisio Cortemilia e Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese ai play-off: questo il verdetto dopo l’ultima giornata della regular-season della Serie A Banca d’Alba-Egea.
La quadretta roerina di Marco Battaglino conquista il punto definitivo, superando 9-6 la Bormidese di Davide Dutto, mentre quella astigiana di Cristian Gatto espugna lo sferisterio di Dogliani, battendo 2-9 una Virtus Langhe che ha dovuto fare i conti con un problema fisico di Paolo Vacchetto.
A Cuneo, la Fbc sabbiatura e verniciatura Augusto Manzo si presenta con il capitano della Serie C2 Luca  Alossa in battuta al posto dell’infortunato Enrico Parussa e viene sconfitta 9-2: la formazione biancorossa di Andrea Daziano aggancia così i santostefanesi al quinto posto e si qualifica ai play-off per la migliore differenza giochi negli scontri diretti.
Infine, i campioni d’Italia di Massimo Vacchetto s’impongono 5-9 al Mermet di Alba con la Pallapugno Albeisa di Bruno Campagno e chiudono la prima fase al primo posto della classifica, mentre i liguri di Federico Raviola si aggiudicano a tavolino (9-0) il match con la Alusic Merlese per il forfait medico del capitano Gilberto Torino, ancora alle prese con un problema alla spalla.
Serie A Banca d’Alba-Egea – Nona e ultima di ritorno
Virtus Langhe-Araldica Castagnole Lanze 2-9
Pallapugno Albeisa-Nocciole Marchisio Cortemilia 5-9
Roero Isolamenti Canalese-Bormidese 9-6
Acqua San Bernardo Subalcuneo-FBC Sabbiatura e Verniciatura Augusto Manzo 9-2
Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese-Alusic Merlese 9-0 forfait medico
Classifica al termine della prima fase: Nocciole Marchisio Cortemilia 14; Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese 13; Roero Isolamenti Canalese e Araldica Castagnole Lanze 11; Acqua San Bernardo Subalcuneo e Fbc sabbiatura e verniciatura Augusto Manzo 10; Virtus Langhe 9; Bormidese 6; Alusic Merlese e Pallapugno Albeisa 3.
Roero Isolamenti Canalese terza e Araldica Castagnole Lanze quarta per differenza giochi negli scontri diretti.
Acqua San Bernardo Subalcuneo quinta e Fbc sabbiatura e verniciatura Augusto Manzo sesta per differenza giochi negli scontri diretti.
Alusic Merlese nona e Pallapugno Albeisa decima per differenza giochi negli scontri diretti.
Play-off: Nocciole Marchisio Cortemilia, Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese, Roero Isolamenti Canalese, Araldica Castagnole Lanze e Acqua San Bernardo Subalcuneo.
Play-out: Fbc sabbiatura e verniciatura Augusto Manzo, Virtus Langhe, Bormidese, Alusic Merlese e Pallapugno Albeisa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com