ALBAAttualità

Palazzo Banca d’Alba apre virtualente le sue porte ai visitatori

“Dalla terra al cielo”: un viaggio interattivo all’interno dello storico edificio albese.

“Dalla Terra al Cielo” è il titolo del progetto multimediale realizzato da Banca d’Alba per permettere a tutti di visitare gli spazi dell’edificio storico ottocentesco, cuore pulsante dell’istituto di credito albese.

Da oggi è infatti possibile esplorare virtualmente, con un percorso orizzontale nel tempo e verticale nello spazio, Palazzo Banca d’Alba con un semplice click sul sito internet www.bancadalba.it/palazzo/.

Tramite l’utilizzo della speciale Tecnologia 360 sono stati realizzati video immersivi ed interattivi che raccontano, attraverso la voce narrante del giornalista Sergio Miravalle, i diversi periodi storici che caratterizzano l’anima del palazzo, sede della banca e situato nel centro cittadino.

L’ex Casa Paruzza, restituita nel 2011 ai cittadini albesi e agli oltre 60.000 Soci, racchiude al suo interno uno spazio mostre, che ha già ospitato numerosi eventi culturali e artistici, una sala archeologica, con numerosi reperti dall’epoca romana, ed una meravigliosa torre medievale, simbolo della città di Alba, da cui è possibile beneficiare di una privilegiata vista sulla città e sulle colline riconosciute patrimonio dell’umanità.

All’interno di questo viaggio interattivo è possibile visitare in modalità 360° la mostra “Burri. Il Cretto di Gibellina”, a cura della Fondazione Ferrero e della Fondazione Burri, visitabile fisicamente fino al 30 gennaio.

In futuro la volontà di Banca d’Alba è quella di organizzare visite guidate in presenza quando la situazione sanitaria consentirà di farlo in assoluta sicurezza.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button