Pagamenti elettronici: il Comune di Bra è all’avanguardia

Con la carta e sul sito. E’ possibile pagare servizi e contributi comunali

Pagamenti in Comune a Bra sempre più elettronici: l’ente, tra i primi in provincia di Cuneo e in Piemonte, ha aderito a Piemonte Pay, il portale della Regione attraverso cui è possibile pagare bollette, tasse o effettuare altri versamenti alla Pubblica Amministrazione.

Al portale si può accedere dal sito del Comune.Attualmente è possibile effettuare pagamenti per affitto sale; canone orti urbani; condoni edilizi-contributo di costruzione; contributo costo di costruzione; diritti amministrativi trasporti funebri; diritto di accesso agli atti; diritti di segreteria; diritti di segreteria cimiteriali; diritti di segreteria per lavori in zona sismica; monetizzazione dei parcheggi; oneri di urbanizzazione; sanzioni amministrative per pratiche edilizie in sanatoria; sanzioni amministrative per ritardato pagamento-rateizzazione; servizi integrativi della raccolta rifiuti; tasse dei concorsi; trasporto scolastico.

E’ possibile effettuare “Pagamenti spontanei” cliccando dalla home page il tasto azzurro “Paga con Piemonte Pay”; a breve saranno disponibili anche i pagamenti con codice Iuc. Il pagamento può essere effettuato tramite diversi strumenti elettronici abilitati.

Inoltre da qualche giorno tutti i Pos (terminali bancomat) che operano nel comune di Bra sono abilitati al circuito Nexi, che concede l’utilizzo di tutti i principali tipi di carte di credito e di debito.