Dall'AstigianoAttualità

“Oro incenso mirra” al via la 7° edizione dei presepi nel Monferrato

In collaborazione con l’Ecomuseo BMA anche quattro tour guidati 
con "La Macchina Magnifica tra i presepi del Monferrato" in compagnia di artisti


Nei “Paesi dei Presepi”, tra le colline dell’Astigiano, tutto pronto in vista del Natale: Oro Incenso Mirra – Presepi nel Monferrato tornerà a svelare i suoi tesori al pubblico a partire dal mese di dicembre ad Aramengo, Castagnole delle Lanze, Castagnole Monferrato, Cocconato, Frinco, Grana, Monale, Montegrosso d’Asti, Passerano Marmorito e San Damiano.

Salgono dunque a dieci, con l’ingresso di Frinco e San Damiano, i paesi dell’Astigiano uniti nell’associazione che da ormai sette anni coordina la rassegna.

 

Francesco Marengo, presidente di Oro Incenso Mirra – Presepi nel Monferrato, commenta: “Da diversi anni ormai, la rassegna si propone di dare vivacità ai nostri borghi nel periodo natalizio. Quest’anno più che mai si accenderanno i riflettori sulla magia, la bellezza e la profondità delle nostre tradizioni. Diamo il benvenuto ai nuovi paesi che si uniscono all’associazione e speriamo di poter far sognare adulti e bambini con i nostri presepi, e con l’eccezionale proposta dei quattro tour guidati de “La Macchina Magnifica tra i presepi del Monferrato” che realizzeremo tra i paesi”.

 

Di presepi ce ne sono davvero per tutti i gusti: dai più grandi ai più piccoli, quelli curiosi, quelli contemporanei, quelli antichi, i presepi esotici, i presepi realizzati con materiali poverissimi e di recupero e i presepi più preziosi; opere di artisti, artigiani, semplici appassionati. Dietro ogni rappresentazione si cela una storia e anno dopo anno è bello scoprirle tutte.

 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button