Dal CuneeseAttualità

Oggi 10 aprile la Polizia di Stato festeggia il 169° anniversario dalla sua fondazione

Anche quest’anno il tema celebrativo della ricorrenza è “Esserci Sempre” ossia la nostra promessa di essere al servizio dei cittadini nell’ordinata e civile convivenza.

Alle ore 10.00 odierne, nel pieno rispetto della normativa Covid-19, il Questore di Cuneo, alla presenza di S.E. Il Prefetto di Cuneo, Fabrizia Triolo, e di una delegazione dell’Associazione Nazionale dei pensionati della Polizia di Stato, ha celebrato la ricorrenza deponendo una Corona d’alloro al monumento ai caduti nell’atrio della Questura.

Un’occasione per ricordare il quarantesimo anniversario della Legge di riforma 121 del 1981, con la quale è stata ridisegnata l’intera Amministrazione della Pubblica Sicurezza, ma anche per rievocare un anno, il 2020, particolarmente difficile.

Un anno complesso e problematico che ha visto le donne e gli uomini della Polizia di Stato, pur fortemente esposti al rischio di contagio,  svolgere le loro delicate mansioni con equilibrio e umanità,  caratteristiche che da sempre contraddistinguono la nostra Amministrazione.

Le risorse utilizzate per la gestione della fase emergenziale sono state molte; nonostante tutto gli uffici amministrativi della Questura sono sempre rimasti aperti al pubblico, con gli uffici operativi della Questura e delle specialità che hanno intensificato la loro attività di prevenzione sul territorio.

Con nostra estrema soddisfazione, in questo anno difficile, si sono altresì concretizzati diversi progetti finalizzati a garantire maggiori servizi al territorio della provincia di Cuneo.

Innanzi a tutto l’apertura ad Alba di un Ufficio della Polizia Amministrativa, articolazione interna della Questura, nata grazie alla proficua collaborazione con la Città di Alba, per fornire un concreto ed ulteriore servizio al cittadino accrescendo il livello qualitativo sul territorio e che va ad aggiungersi allo sportello di Bra inaugurato nel 2013.

Da poche settimane poi è stato aperto un ulteriore Ufficio di Polizia Amministrativa a Ceva, nei locali precedentemente occupati dalla Polizia Stradale, frutto della sinergia sviluppatasi con le istituzioni del territorio.

In questa occasione il nostro pensiero va a coloro che hanno donato la vita nell’essere della loro funzione. Vogliamo ricordare la Guardia di P.S. Sergio Zucco e l’Agente Marco Bargellini, a distanza di anni ancora nella memoria di noi tutti, poiché non dobbiamo dimenticare che le nostre radici affondano in un passato difficile, con risvolti talvolta drammatici, e che il nostro presente è frutto del sacrificio di chi ci ha preceduto, talvolta pagando con la propria vita.

 Questi i dati relativi alle attività svolte in ambito provinciale dalla Polizia di Stato nel 2020.

  • 87 arresti (75 Squadra Mobile, 9 U.P.G.S.P. e 3 Ufficio Immigrazione);
  • 446 persone deferite all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà;
  • 51 kg. di marijuana, 352 piante di canapa e 160 gr. di cocaina sequestrati (Squadra Mobile);
  • 4554 operatori di polizia impiegati nei servizi di O.P.;
  • 1248 pattuglie straordinarie per l’emergenza Covid-19;

Ufficio Immigrazione

  • 11745 titoli di soggiorno rilasciati;
  • 1532 richieste di Asilo Politico trattate;
  • 466 istanze di emersione dal lavoro trattate (l’Ufficio Immigrazione di Cuneo è il secondo per numero di domande ricevute a livello nazionale);
  • 105 espulsioni amministrative;
  • 23 espulsioni giudiziarie;
  • 147 Ordini del Questore a lasciare il T.N.;
  •  9 accompagnamenti alla frontiera;
  •  16 decreti di allontanamento dal T.N.;
  • 14 scorte internazionali;

Ufficio Prevenzione Generale  e Soccorso Pubblico

  • 1781 interventi nel capoluogo (2158 nell’anno 2019);
  • 8134 chiamate gestite;
  • 742 denunce ricevute, di cui 159  per furto (206 le denunce di furto nell’anno 2019);
  • 7418 veicoli controllati;
  • 16662 persone identificate;
  • 133 sanzioni rilevate ex Codice della Strada;
  • 87 esercizi commerciali controllati;

Divisione Anticrimine

  • 88 Avvisi Orali emessi;
  • 24 richieste di Ammonimento;
  • 20 Fogli di Via Obbligatorio;
  • 2 DASPO Urbano;
  • 132 informazioni antimafia per il locale U.T.G.;
  • 35 soggetti sottoposti a misure limitative della libertà personale;
  • 300 informazioni all’A,G. riconducibili all’esecuzione penale.

Divisione Polizia Ammnistrativa e Sociale

  • 7142   passaporti rilasciati (4650 istanze presentate a Cuneo 2555 istanze presentate a Bra);
  • 2220 porto d’armi rilasciati  (1244 porto di fucile per uso sportivo e 869 per uso caccia);
  • 152 licenze rilasciate e 10 rigettate;
  • 20 esercizi ed attività commerciali controllati;
  • esercizi chiusi ex art. 100 T.U.L.P.S.;
  • 328 persone identificate;
  •  2 armi comuni sequestrate.

POLIZIA STRADALE

  • 10 arresti;
  • 278 incidenti stradali rilevati;
  • 45 scorte di sicurezza effettuate;
  • 2263 interventi di soccorso;
  • 5055 servizi di vigilanza stradale;
  • 10081 violazioni a leggi finanziarie ed altre accertate;

POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI

  • 30 persone indagate in stato di libertà;
  • 153 denunce ricevute;
  • 58 deleghe dell’A.G. e di altri Uffici trattate;
  • 8 incontri svolti nelle scuole della provincia di Cuneo nell’ambito del progetto educativo “Una vita da social”, con la partecipazione di circa 900 alunni e 160 persone tra corpo docenti e genitori;

POLIZIA DI FRONTIERA

  •  8 arresti;
  • 3 indagati in stato di libertà;
  • 774 servizi di pattuglia;
  • 28 pattuglie congiunte con la polizia francese;
  • 4596 automezzi controllati;
  • 6908 persone controllate;
  • 290 treni controllati;
  • 401 persone controllate sui treni;
  • 1308 aerei controllati;
  • 53681 persone controllate sugli aerei;
  • 73 contravvenzioni Codice della Strada;
  • 31 interventi di soccorso;

POLIZIA FERROVIARIA

  • 657 pattuglie impiegate nelle stazioni ferroviarie;
  • 43 pattuglie lungo la linea F.S.;
  • 295 treni scortai;
  • 55 servizi O.P.;
  • 3 persone indagate in stato di libertà;
  • 4 sanzioni amministrative elevate;
  • 22 contravvenzioni elevate;
  • 16 gr. Sostanza stupefacente sequestrata;
  • 4140 persone identificate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button