Offese agente cheraschese: risarcisce con 500 euro

Ha offeso il comandante della Municipale e quando questi lo ha denunciato alla Magistratura per oltraggio a pubblico ufficiale, si è offerto di riparare il danno con un versamento di 500 euro. E’ successo a Cherasco. L’episodio incriminato risale al 15 aprile 2018: O. F., di cui non sono state rese note altre generalità, avrebbe leso onore e prestigio dell’ispettore capo Livio Perano. Scattata la denuncia, al Comune è arrivata una lettera dell’avvocato di O. F., Carla Beccaria Galvagno, che proponeva la cifra di cui sopra a titolo di risarcimento. Il Comune ha accettato.

X