More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Occhio alle truffe! Incontri con le forze dell’ordine a Castagnito e Castellinaldo

    spot_imgspot_img

    La sinergia tra Istituzioni e popolazione come strumento per combattere una vera e propria piaga sociale: ossia, i tentativi di truffa rivolti soprattutto ai danni delle fasce più delicate della cittadinanza, e in particolare agli anziani. Se ne è parlato in un riuscito incontro pubblico curato in collaborazione con il Comando dei Carabinieri di Govone, territorialmente competente per Castagnito, e condotto dal Maresciallo Maggiore Marco Caputo che ringraziamo per la professionalità e lo spirito di abnegazione con il quale conduce quotidianamente la sua missione al servizio del paese. Dalla sua, l’amministrazione civica castagnitese ha rinnovato l’invito a segnalare ogni caso sospetto, ogni movimento anomalo: anche facendo prevenzione, si può vincere questa battaglia. Segnali analoghi anche dal Comune di Castellinaldo d’Alba: che, a fronte di un’ondata di tentativi di persone attualmente ignote, volte ad accedere alle case private spacciandosi per tecnici o incaricati dal municipio, ha raccomandato a tutti di impedire tali azioni, raccomandando di segnalare il tutto alle Forze dell’Ordine.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio