More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Oasi Giovani ha celebrato la “Giornata dei calzini spaiati”

    spot_imgspot_img

    Anche Oasi Giovani ha celebrato, lo scorso venerdì, la “Giornata dei calzini spaiati”, ricorrenza che ogni anno in tutta Italia cade il primo venerdì di febbraio per sensibilizzare i bambini all’accettazione della diversità.

    Nata dieci anni fa in una scuola del Friuli, la Giornata ha coinvolto i piccoli dei servizi all’infanzia dell’ente benefico. 

    Spiegano le educatrici: «I bambini dei micronidi “Mignolo” e “Merlino” e del baby parking “Marameo” sono arrivati da casa già con i calzini spaiati. Partendo da lì abbiamo potuto ragionare insieme sul fatto che, nonostante questa piccola “diversità”, fossero gli stessi di sempre, e che tutti potessero giocare insieme senza distinzioni. Abbiamo ovviamente semplificato i concetti perché fossero efficaci e comprensibili anche per la tenera età».

    «Sono poi stati letti dei libri riguardanti la diversità e l’accettarsi per come si è – aggiunge il personale –. Infine, abbiamo colto l’occasione per lavorare sulla psicomotricità, giocando ad accoppiare calze e ad appenderle. Ci piace pensare che per riflettere su temi tanto importanti non sia mai troppo presto».

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio