Nuove regole per Internet e fotocopie in biblioteca civica

0
31
Foto di repertorio

La Giunta comunale di Sommariva del Bosco ha deciso di intervenire per regolare, in biblioteca civica, i servizi di collegamento a Internet, stampa di contenuti e riproduzione in fotocopia di pubblicazioni in conformità con quanto previsto dalla legge italiana e dalle direttive europee sul diritto d’autore.

Gli amministratori guidati dal sindaco Matteo Pessione hanno stabilito che la connessione a Internet d’ora in poi sarà gratuita solo per gli utenti iscritti alla Biblioteca. Tutti andranno diffidati dall’usare tale connessione per scopi vietati dalla legge e saranno in ogni caso ritenuti responsabili in caso di comportamenti impropri. Le stampe potranno essere fatte gratuitamente soltanto in bianco e nero e in formato A4. Idem le riproduzione di documenti di proprietà della Biblioteca. Divieto, invece, di riprodurre documenti esterni. Le associazioni del paese potranno avvalersi del servizio di riproduzione anche a colori, gratis: basta che forniscano la carta necessaria.

La Giunta ha concluso stabilendo un ultimo punto che incarica «i volontari in servizio presso la Biblioteca di effettuare un’attenta attività di controllo del rispetto delle disposizioni previste» dalla delibera.