Nuova raccolta rifiuti dimezzerà i passaggi dedicati alla carta

238
Nessuna modifica. Per gli altri servizi del porta a porta (repertorio)

Il nuovo appalto della raccolta rifiuti a Cherasco porterà a dimezzare, rispetto all’attuale, i passaggi dei netturbini per quanto riguarda la differenziata della carta. Questo servizio passerà a una scansione quindicinale come già avviene per la plastica.

Ne ha dato preavviso la settimana scorsa in Consiglio comunale il consigliere delegato Enrico Maria Marengo. La novità scatterà verso fine marzo. «Il giro del 20 già previsto per il ritiro della carta salterà» – ha detto Marengo. La nuova incaricata (la ditta torinese Sea, subappaltatrice della milanese Energetikambiente risultata vincitrice al consorzio Coabser) procederà a settimane alterne con il porta a porta di questi due scarti riciclabili. «Non sarà un passaggio indolore» – ha commentato il sindaco Claudio Bogetti, temendo qualche disagio nel periodo di rodaggio del nuovo appaltatore.