Nuova linea Piedibus per la scuola Rodari

piedibus5501

Sarà inaugurata martedì 12 gennaio e partirà da viale Masera

 Alba -Da martedì 12 gennaio 2016 c’è una nuova linea Piedibus per la scuola primaria “Gianni Rodari” in corso Europa ad Alba. Si chiama  “Tetti blu” ed il capolinea è in viale Masera vicino alla sala Polivalente con partenza alle ore 8.10, fermata Verdero alle ore 8.15 ed arrivo a scuola alle ore 8.22.
Gli alunni residenti nell’area raggiungeranno la scuola lungo un percorso in assoluta sicurezza studiato dalla Ripartizione Opere Pubbliche in collaborazione con un gruppo di mamme volontarie “autiste di piedibus”. La linea 3 sarà garantita per tutto l’anno scolastico.

I moduli per l’iscrizione sono disponibili nella segreteria della scuola, la quale fornirà anche indicazioni ai genitori disponibili a diventare “autista di piedibus”. La scuola “Gianni Rodari” ha anche altre due linee piedibus attive già da tempo: la linea 1 con capolinea San Cassiano, partenza alle ore 8.05, fermata in corso Europa alle ore 8.15 ed arrivo a scuola alle ore 8.22; la linea 2 con capolinea in strada Cauda, partenza alle ore 8.12 e arrivo a scuola alle ore 8.22. Anche quest’anno le scuole elementari dei tre circoli di Alba hanno organizzato con entusiasmo il servizio di trasporto “a piedi” Piedibus Alba. Tutte le linee dei plessi scolastici “U.Sacco”, “G.Rodari” e “M. Coppino” sono state attivate grazie all’impegno dei Dirigenti scolastici e soprattutto dei genitori volontari e dei nonni  civici che ogni mattina con puntualità garantiscono i percorsi.

«Il Piedibus – dichiara il Vice Sindaco e Assessore all’Assistenza Scolastica del Comune di Alba Elena Di Liddo – in città è ormai un’esperienza consolidata ed è utilizzato da tantissimi bambini tutti i giorni. Come Amministrazione siamo orgogliosi di inaugurare la nuova linea “Tetti Blu”, soprattutto perché coinvolgerà un quartiere in cui ci sono molti bambini. Ringrazio per la disponibilità il gruppo di mamme e invito i genitori ad accompagnare i figli alla fermata. Sono certa che sarà un successo e che nel tempo il gruppo diventerà numeroso».

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X