More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Nuova illuminazione per il ponte sul torrente Gesso a Cuneo

    spot_imgspot_img

    CUNEO – Nell’ambito dei lavori di messa in sicurezza dei ponti e, in particolare, del ponte storico sul torrente Gesso a Cuneo, lungo la strada provinciale 422 in località Borgo San Giuseppe il ponte è stato liberato da tutti i sottoservizi che vi erano agganciati, anche su prescrizione della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio, Il vecchio impianto di illuminazione è stato smantellato in accordo con il Comune di Cuneo ed è stato sostituito da un impianto posizionato tra le due rotonde, quella della piazzetta ex mercato delle uve e quella successiva su via Borgo Gesso. Sono stati installati 9 pali a doppio sbraccio, corrispondenti a 18 corpi illuminanti, posizionati centralmente rispetto alle due carreggiate e vincolati nella parte riguardante i due ponti rispetto a quello di più recente costruzione.

    La Provincia ha partecipato all’intervento con un finanziamento di 45.857 euro, mentre il Comune di Cuneo ha permesso di completare l’opera con un contributo di 29.033 euro. La progettazione e la direzione lavori è stata curata dal tecnico. Luca Bernardi dello Studio Staff Progetti di Cuneo. L’impresa a cui sono stati affidati i lavori è la SiI.Lo Impianti elettrici di Cuneo, mentre la parte di predisposizione all’impianto è stata realizzata dall’impresa Sola Costruzioni di Cuneo.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio