DoglianiLANGHELANGA DI DOGLIANIAttualità

Numeri lusinghieri per la Fiera dei Santi di Dogliani

DOGLIANI – Trecento bancarelle, oltre 100 volontarie e volontari che si sono avvicendati nella preparazione, cottura e distribuzione della tradizionale Cisrà, un cuoco – Vincenzo Pecchenino – che come ogni anno si è rivelato il degno depositario dell’antica e segreta ricetta: le quasi 3.000 porzioni di zuppa di ceci servite e gustate fino all’ultimo cucchiaio. Questi sono i numeri della Fiera dei Santi di Dogliani che si è confermata come evento di riferimento sul territorio. “Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e a chi ha reso possibile il successo di questa giornata, in particolare le pro loco, i comitati e le associazioni doglianesi. Si ringraziano inoltre: la pro loco di Piozzo e l’agri hamburgeria il Piosco per aver omaggiato le zucche di Piozzo, e i doglianesi che hanno donato le verdure e il miele per le cupete” ha commentato l’Amministrazione comunale di Dogliani.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button