dal PiemonteAttualità

Nova Coop dona 130 mila euro alla ricerca sul cancro

Superano i 130 mila euro i fondi raccolti da Nova Coop con la campagna di Natale ‘Scegli il prodotto Coop e insieme sosteniamo la ricerca contro il cancro’ a favore della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro.

L’assegno è stato consegnato oggi e servirà a sostenere attività di ricerca e prevenzione del tumore al polmone e di altre neoplasie, nonché per l’acquisto di strumentazioni in grado di operare l’analisi genetica non invasiva di ogni singola cellula neoplastica, per creare terapie farmacologiche personalizzate.

“La ricerca è il nostro pane quotidiano – sottolinea la presidente della Fondazione, Allegra Agnelli -, sotto tutti gli aspetti. Ognuno di noi, anche nei momenti difficili, può continuare a contribuire alla raccolta per la ricerca anche con piccoli gesti e negli occhi e nelle parole dei ricercatori si vedono i grazie a chi ci supporta per farci lavorare nel modo migliore. E avere un partner come Coop è importante per far arrivare il messaggio nelle case e alle persone”.
“La consegna di questo assegno – osserva il presidente di Nova Coop, Ernesto Dalle Rive – avviene in un momento complicato per i consumatori e le famiglie piemontesi. Questo deve impegnarci ancora di più a far sì che alla contrazione dei consumi non coincida una diminuzione della scelta di qualità da parte dei consumatori, perché la prevenzione comincia a tavola e quindi con la scelta di cosa si acquista. Il nostro impegno a favore di Candiolo (360mila euro donati in tre anni, ndr) va proprio in questa direzione e la risposta dei nostri soci, ancora più alta che negli anni precedenti, dimostra che condividono questo impegno”. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button