dal PiemonteCRONACA

Notte di super lavoro per i vigili del fuoco. A Torino brucia un dehor

Una notte di San Silvestro di super lavoro per i vigili del fuoco piemontesi. Oltre 60 gli interventi effettuati tra l’ultima sera del 2022 e l’inizio del 2023. Più della metà direttamente riconducibili ai festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno.

Evacuato un alloggio in centro a Torino – L’orario farebbe pensare alle conseguenze di qualche gioco pirotecnico finito male. Invece dai primi rilievi pare sia stato un corto circuito a scatenare l’incendio che ha distrutto un dehor privato al quarto piano di un palazzo nella centralissima via Roma, nei pressi di piazza San Carlo, a Torino.

I vigili del fuoco di Torino sono intervenuti intorno a mezzanotte e mezza con una squadra, l’autoscala e un’autobotte e hanno necessitato di circa due ore per avere la meglio sul rogo, forse partito da alcune luminarie natalizie. L’alloggio è stato evacuato, nessuno è rimasto ferito.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button