CanaleROERO NORDROEROAttualità
In primo piano

Nocciole: Ascopiemonte avvia nuovo centro di raccolta a Canale

Ascopiemonte S.c.a organizzazione produttori frutta a guscio, nata nel 1997, conta oggi 586 soci produttori e un totale di 3580 ettari di superficie coltivata a noccioleto specializzato. La promozione e la commercializzazione delle nocciole, la divulgazione delle innovazioni in campo corilicolo, la ricerca e la difesa fitosanitaria, l’assistenza tecnico agronomica ed infine la ricerca di aiuti strutturali ai produttori sono i principali temi dei quali da sempre l’associazione si occupa.

Ormai da alcuni anni Ascopiemonte ha attuato un processo di forte innovazione tecnologica perseguendo un progetto di tracciabilità delle nocciole conferite dai propri associati. Supportata da varie campagne di finanziamenti comunitari, l’Ascopiemonte ha attuato progetti finalizzati al miglioramento della qualità delle nocciole distribuendo nelle aziende macchinari innovativi che permettono di ottimizzare la gestione del prodotto a partire dalla raccolta sino alle fasi di pulitura, essicazione e stoccaggio delle nocciole. Con l’ausilio di personale interno, in collaborazione con i tecnici delle Organizzazioni Professionali e del Coordinamento Corilicolo Regionale della Fondazione Agrion, si è svolto un servizio attento e capillare, un valido supporto tecnico/operativo per tutti i produttori.

Le scelte adottate dalla Cooperativa hanno permesso nel corso degli anni di ottenere un prodotto garanzia di qualità e sicurezza, orgoglio per il territorio, per i soci produttori e per tutti gli operatori della filiera del nocciolo. Nello specifico, l’Ascopiemonte ha definito di recente importanti accordi commerciali con industrie di primissimo piano per la commercializzazione delle nocciole ed ha allo studio numerose altre iniziative e attività volte a promuovere e valorizzare un prodotto che da sempre caratterizza il nostro territorio. In considerazione del continuo aumento delle superfici investite a noccioleto sul nostro territorio, con l’obiettivo di aumentare il numero delle aziende associate e facilitarne le operazioni di conferimento del prodotto, l’Ascopiemonte ha realizzato presso il Mercato Ortofrutticolo del Roero situato nel comune di Canale in corso Alba 79, un nuovo e moderno centro di ritiro nocciole.

La nuova struttura, dotata di moderno impianto, sarà in grado di offrire un servizio di pulizia, essicazione e stoccaggio delle nocciole a chiunque ne abbia necessità, soci e non soci. L’inaugurazione del nuovo centro si terrà domenica 22 Agosto a partire dalle ore 10.00 con libero accesso per visione locali e funzionamento impianto con le prime nocciole raccolte nella campagna 2021. All’inaugurazione saranno presenti il Governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio, il Sindaco di Canale Enrico Faccenda, altre autorità, produttori di nocciole e tecnici del settore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button