LANGHELANGA DEL BELBONiella BelboAttualità

Niella Belbo: area da recuperare come Belvedere

Il sindaco di Niella Emanuele Sottimano ha annunciato che a partire dallo scorso primo luglio i proprietari di un’ampia area presente sopra il castello ne hanno deciso la cessione in comodato d’uso gratuito al Municipio. Il primo cittadino ha annunciato le intenzioni dell’Amministrazione sul breve e sul lungo periodo. Nell’immediato, entro un anno, l’intenzione è quella di ripulire la zona in modo tale da offrire il prossimo anno ai turisti in visita sul territorio un suggestivo Belvedere sull’Alta Langa. Questo sarà arricchito da un giardino fiorito con piante autoctone, come girasole, lavanda e la nigella, il fiore da cui prende il nome Niella Belbo. Sul lungo periodo l’obiettivo è quello di trasformare gli edifici presenti nella zona in strutture ricettive che saranno particolarmente apprezzate per via della splendida posizione panoramica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button