More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Nido per Roreto, ora mancano i soldi: aziende aiuteranno?

    spot_img

    CHERASCO – L’appello è stato accolto tra «disponibilità ed entusiasmo» – riferisce il sindaco Carlo Davico, che ha «concordato di risentirci» presto con le ditte convocate in riunione per dare una mano al progetto di un Nido comunale in frazione Roreto. Si tratta di colmare la differenza tra quanto Cherasco ha ottenuto dal Pnrr e l’inflazione che in pochi mesi ha fatto lievitare di almeno 200mila euro la stima di spesa già calcolata in 1 milione e 148mila euro.

     

    La costruzione è prevista vicino all’asilo in via Gandolfino: 450 mq di superficie, capacità fino a 30 piccoli in età 0-3 anni. Per non perdere il contributo statale i lavori devono partire entro dicembre. Le aziende che concorressero all’opera potranno detrarre dalle tasse e avere un supporto di welfare familiare per i loro dipendenti. Davico ha rilevato che la volontà di donare c’è. «Ora – chiude – dobbiamo capire come procedere, speriamo…».

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio