ROERO NORDVezza d'AlbaROEROCRONACA

Nella giorno dell’anniversario della liberazione eseguiti i tamponi nella Rsa di Vezza d’Alba

VEZZA D’ALBA –  Nella mattinata di ieri, sabato. 25 aprile, L’ASL ha effettuato i tamponi a tutti gli ospiti della casa di riposo ed agli operatori ed in attesa di ricevere a giorni i risultati questa è attualmente la situazione in paese: sono 11 i vezzesi risultati positivi, 6 in cura presso l’abitazione con famigliari in quarantena mentre 5 sono ospiti di case di riposo non vezzese e due tamponi in attesa di risultato.

75 anni fa nelle piazze dei nostri paesi e delle nostre città la popolazione si festeggiava la fine dell’occupazione fascista. Ieri, nel giorno dell’anniversario, il paese ha festeggiato chiuso in casa con la mascherina sul viso.  Nelle parole del Sindaco Carla Bonino un pensiero rivolto alla cittadinanza: “Aspettiamo la liberazione da questo virus che ci ha stravolto le giornate e si è portato via molti cittadini e fra di loro certamente tanti avevano hanno combattuto per la Libertà. Ma l’Italia distrutta dalla guerra era ripartita e aveva ricostruito sulle macerie. Anche noi faremo così, stiamo combattendo per una vita migliore, più sana e ripartiremo con nuova energia.

E simboli di speranza e di  grande incoraggiamento son queste foto: i fiordalisi, recuperati dal bricco San Martino, ed ora nelle nostre aiuole e la panchina ” arcobaleno” che GRAZIE all’iniziativa di un cittadino colora l’ingresso di via Roma: due immagini, una della natura ancora amica e l’altra frutto della mano dell’uomo.

 

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat