Santo Stefano BelboLANGHELANGA DEL BELBOAttualità

Nel 2022 il Comune di Santo Stefano Belbo ha accolto 50 nuovi cittadini italiani

“Giuro di essere fedele alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi dello Stato”. Dopo la pronuncia di queste parole, la comunità di Santo Stefano Belbo ha accolto – nel corso di questo 2022 – cinquanta nuovi cittadini italiani (34 di origine macedone, 5 rumeni, 4 marocchini, 3 bulgari, 2 albanesi, 1 kosovaro e 1 lituana): diversi momenti solenni, ricchi di significato ed emozioni in cui cittadini da tempo inseriti nel tessuto sociale ed economico del nostro paese, accompagnati dai propri cari, sono diventati portatori dei diritti civili e politici, impegnandosi a rispettare tutti i doveri.
“Con grande orgoglio abbiamo conferito la cittadinanza italiana a 25 persone residenti in maniera stabile in Italia da oltre 10 anni, estendendo questo privilegio a 22 figli minorenni; a loro si aggiungono altri 3 nostri concittadini, divenuti cittadini italiani al compimento della maggiore età – afferma il sindaco di Santo Stefano Belbo, Laura Capra –. La nostra è una #comunità inclusiva, in passato terra di emigranti, in cui oggi è facile integrarsi per chiunque voglia rispettare le regole e le leggi dello Stato, arricchendo le nostre tradizioni senza per questo dimenticare le proprie radici e senza perdere la propria identità culturale”.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button