CORONAVIRUSNeiveLANGHEBASSA LANGASanità

Neive: la residenza Demaria torna ad essere Covid-Free e pensa alla creazione di una camera degli abbracci

NEIVE – La Commissione di Vigilanza dell’ASL ha dichiarato la Residenza per anziani Demaria di Neive “COVID-FREE”. In seguito a questa bella notizia la nuova Amministrazione sta vagliando l’ipotesi di attrezzare una camera degli abbracci che permetta agli ospiti di avere un contatto sicuro con i familiari. Inoltre negli scorsi giorni è stata somministrata la prima dose del vaccino anti COVID-19 a trentadue persone tra operatori e ospiti e ad oggi si sta procedendo a somministrarne la seconda.

Cogliamo l’occasione per riferire altresì che anche presso la Comunità familiare Le Nuvole ed il Centro Diurno L’Ippocastano entrambi in loc. Bricco, è stata effettuata l’inoculazione del vaccino anti COVID-19 a sei operatori a cui seguirà la 2° dose già programmata per Febbraio. Anche per queste due strutture è prevista la messa a disposizione da parte del Comune di un locale idoneo per permettere agli utenti ospitati di incontrare in sicurezza i familiari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button