NarzoleLANGHELANGA DEL TANARODal Comune

Narzole: bilancio, le imposte rimaste invariate

NARZOLE – Durante l’ultimo consiglio comunale del 2022 a Narzole è stato approvato il bilancio di previsione per l’anno in corso. Non ci sono grandi variazioni rispetto allo scorso anno. Per quanto riguarda le imposte, l’assemblea ha approvato sia l’Imu che l’addizionale Irpef, che restano invariati rispetto allo scorso anno. Per quanto riguarda la Tari invece, l’imposta sui rifiuti, se ne parlerà ad aprile quando sarà pronto il nuovo piano economico (Pef). Poche le variazioni anche rispetto ai costi degli altri servizi, si registra un ritocco verso l’alto di alcune tariffe relative ai servizi erogati dall’ufficio tecnico. Per quanto riguarda le opere pubbliche non ci sono novità rispetto a quanto già comunicato nei mesi scorsi. L’opera pubblica più importante, la costruzione del nuovo asilo nido, dovrebbe andare in gara d’appalto entro il mese di marzo stando a quanto comunicato dal vice sindaco Livio Taricco. Durante la seduta è stato approvato anche il nuovo statuto comunale. Il precedente era vecchio di circa 40 anni. È stato aggiornato tenendo conto delle novità garantite dalle nuove tecnologie digitali. Le delibere relative al bilancio sono state approvate dalla maggioranza con l’astensione del gruppo di minoranza.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button