Museo “Craveri”: inaugurata la sala che omaggia i fondatori

E’ stata inaugurata come annunciato dal “Corriere” la rinnovata Sala dei fondatori del Museo civico di Storia Naturale “Craveri” di Bra.

L’allestimento ripercorre le origini del museo nato dalle collezioni dei fratelli Ettore e Federico Craveri, ricercatori e studiosi di fine ottocento e dedica uno spazio-ricordo alla figura del cappuccino padre Ettore Molinaro, compianto direttore del Museo, scomparso tre anni fa. Durante l’inaugurazione della sala è stato anche illustrato l’imponente lavoro di conservazione e valorizzazione che ha interessato l’archivio storico.

«La rinnovata Sala dei fondatori e il lavoro di inventariazione e digitalizzazione dell’immenso archivio Craveri rappresentano la tangibile dimostrazione dell’impegno profuso dall’Amministrazione comunale al fine di valorizzare le risorse di quello che, aprendo i battenti nel lontano 1919, è stato il primo e a lungo il solo museo cittadino» –hanno commentato il sindaco di Bra, Bruna Sibille e l’assessore alla Cultura, Fabio Bailo, in questo comunicato diffuso dall’ufficio Stampa del Municipio.

X