Dal CuneeseCRONACA

Morto il bimbo di 4 anni schiacciato da un vaso di marmo mentre giocava in cortile

TORINO – Dramma a Caramagna Piemonte,  dove è morto il bimbo di 4 anni che ieri era stato letteralmente schiacciato da un vaso di marmo mentre giocava nel cortile di casa della nonna. Trasportato d’urgenza al pronto soccorso, le sue condizioni sono subito apparse critiche. Inutili sono rivelati i tentativi di medici e sanitari di tenerlo in vita: il piccolo è deceduto all’alba di oggi, sabato 19 ottobre, al termine di un complicato e lungo intervento chirurgico a cui è stato sottoposto al Regina Margherita di Torino per cercare di limitare i danni delle emorragie a causa delle lesioni interne riportate. Il pesante oggetto di arredamento gli era infatti piombato addosso intrappolandolo e provocandogli un gravissimo trauma toracico.

L’incidente si è verificato ieri, intorno alle 4 del pomeriggio. Il bambino stava giocando nel cortile di casa della nonna quando gli è caduto addosso il pesante vaso. È stato subito lanciato l’allarme e dalla centrale operativa dell’emergenza sanitaria di Saluzzo è stata inviata un’ambulanza, il piccolo è stato poi trasportato con l’elicottero del 118 a Torino, all’ospedale infantile Regina Margherita, dove è arrivato in codice rosso già intubato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button